BENVENUTI SU MIPIACE.TV È IL 18/08/2019 - 15:12
HOME WEBTV IN REDAZIONE LA FOTO DELLA SETTIMANA L'OPINIONE CONTATTI
Web Tv » Documentari » Il giardino ritrovato
Il giardino ritrovato
Il GIARDINO RITROVATO

Tra le mura dei palazzi di Milano, e lontano dal rumore del traffico cittadino, si nasconde il giardino di via Terraggio.

Un’oasi di verde circondata da alte mura come il giardino del Gigante egoista nel racconto di Oscar Wilde, vietato ai bambini e dove regnava sempre l’inverno.

Ora, dopo circa 70 anni di chiusura il giardino è aperto a tutti.

Un giardino ritrovato, dunque, ma anche ricco di storia.

Il giardino fonda le sue origini nel Rinascimento, quando tra via Terraggio e corso Magenta sorgeva un palazzo nobiliare.

Nel 1486 il palazzo, di cui rimane una sala a pianterreno affacciata sul giardino, fu donato da Gian Galeazzo Sforza e Ludovico il Moro a Lorenzo de’ Medici, che vi soggiornava durante le sue visite a Milano.

Nel 1800 Il palazzo fu trasformato nel convento di Sant’ Agnese, il salone in refettorio e il giardino rimase di pertinenza dell’ edificio.

Nel 1931 palazzo e giardino furono ceduti al Comune di Milano e protetti da un vincolo della Sovrintendenza ma di fatto chiusi al pubblico.

Ora il giardino torna a rivivere nella sua semplicità e bellezza come nella fiaba del Gigante.
Video Correlati
Editoriali » tutti gli editoriali
2018-06-21
INFORMATIVA PRIVACY GDPR REG. 2016/679
Il presente documento descrive [...]


Gli Amici di Mipiace.tv
SEGUICI SU:
© 2011 Associazione Culturale MiPiaceWebtv - C.F. 90015710339
Testata giornalistica registrata Reg. Trib. Milano 9.9.2016 n. 215 già Reg. Trib. PC 10.04.2012 n. 703
Mipiacewebtv prima di pubblicare foto, video o testi, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci utilizzando il form contatti, provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.